Insalata di lattuga e barbabietole rosse con Lenticchia di Altamura I.G.P. e cipolla rossa di Acquaviva

Insalata di lattuga e barbabietole rosse con Lenticchia di Altamura I.G.P. e cipolla rossa di Acquaviva

Insalata di lattuga e barbabietole rosse con Lenticchia di Altamura I.G.P. e cipolla rossa di Acquaviva

Category:

Description

12

Ingredienti per 4 persone

Lattuga
1
Barbabietole rosse fresche
2
Lenticchia di Altamura I.G.P.
180 g
Cipolla rossa di Acquaviva
1
Olio evo, sale, pepe
Q.B.

Cuocere le lenticchie in maniera tradizionale, a cottura ultimata scolatele dal liquido di cottura e frullare con l’aiuto di un frullatore a immersione la metà del composto aiutandosi con poco liquido di cottura e aggiungere un filo d’olio affinché la crema risulti più limpida e gustosa. Lasciare raffreddare.
Lavare e pelare le barbabietole, accettarle con un coltello cercando di mantenere uno spessore di circa 2mm, successivamente trasferire in una bacinella piena d’acqua e ghiaccio per circa 5 minuti (questo choc termico conferirà più croccantezza alle barbabietole).
Lavare accuratamente la lattuga e lasciare le foglie più morbide e giovani intere. Affettare la cipolla e raffreddare in acqua e ghiaccio per circa 3 minuti. Prima di comporre il piatto asciugare bene tutti gli ingredienti, condire il tutto in una bacinella aggiungendo anche la parte di lenticchie che non è stata frullata. Impiattare il tutto, ultimando con la crema di lenticchie e un filo d’olio Evo.

LO CHEF CONSIGLIA
Per arricchirla e farla diventare un piatto unico, è possibile aggiungere dei gamberi scottati al brandy o della salsa guacamole.