Ragù di triglia con cece nero in due consistenze

triglia-cecenero

Ragù di triglia con cece nero in due consistenze

Pochi ingredienti per una ricetta che riesce a far incontrare la murgia e il mare. L’abbinamento pesce e legumi funziona e regala al palato un gusto saporito e pieno.

Category:

Description

b_ragu-di-triglia

Ingredienti per 4 persone

Triglie di scoglio
4

Ceci neri secchi
200 g

Pomodorini
500 g

Pomodoro pelato
250 g

Vino bianco
1 bicchiere

Peperone rosso
1

Spicchio aglio
1

Olio extravergine d’oliva / alloro secco / sale / pepe
Q.b.

Preparazione

Squamare e sfilettare le triglie per poi cuocerle a vapore. Preparare il ragù con le lische e le teste delle triglie in un fondo di olio evo, aglio e alloro sfumando con il vino bianco. Aggiungere il peperone tagliato a pezzetti, il pomodoro pelato e i pomodorini divisi in due. Far cuocere per 60 minuti.

Setacciare il ragù per eliminare le lische e le teste delle triglie, frullare fino a rendere il ragù completamente omogeneo.

Cuocere i legumi, facendo trifolare l’aglio con un filo d’olio evo. Quindi aggiungere i ceci crudi e far insaporire il tutto per 30 secondi. Coprire con acqua, portare a ebollizione e continuare la cottura a fiamma lenta per circa 1 ora e 45 minuti, quindi scolarli. Emulsionare una parte dei ceci neri con dell’olio extravergine di oliva usando un frullatore a immersione.

Composizione del piatto

Comporre il piatto versando del ragù sul fondo e posizionando su di esso i filetti di triglia. Completare con la purea di ceci, i ceci neri e l’alloro.